L’insostenibile leggerezza dell’amore raccontata dai Legno in Un altro album

L’insostenibile leggerezza dell’amore raccontata dai Legno in Un altro album

10 Dicembre 2020 0 Di ilfaroindie

Venerdì 27 novembre sono tornati i Legno con Un altro album, secondo prodotto discografico in collaborazione con l’etichetta Matilde Dischi, che li segue dal loro esordio nel 2018. La novità interessante è che viene accompagnato da un fumetto, curato dalla band stessa insieme a Francesca Del Sala e Niccolò Storai, in cui il misterioso duo toscano veste i panni di due supereroi.

Oltre al disco è uscito anche il singolo Delia, ballad malinconica che riassume molto bene il tema che unisce tutti i brani dell’album: l’amore in tutte le sue sfumature, da quella più leggera e spensierata a quella più riflessiva e struggente. La canzone in questione deve il proprio titolo al nome di una ragazza in carne ed ossa che in passato si è ritrovata a raccontare la propria esperienza in campo sentimentale ai due artisti, che ora l’hanno resa immortale.

La struttura di Un altro album potrebbe essere divisa idealmente in due parti: se la prima è infatti costituita dai singoli che lo hanno anticipato, la seconda rappresenta la parte più inedita. Tra le tracce già pubblicate, vanno sicuramente ricordate le due collaborazioni con i Rovere in Instagrammare e con Wrongonyou in Hollywood, brano sulla disillusione di poter avere una vita come quella delle star del jet-set americano.

Legno è il progetto di due ragazzi toscani, la cui identità rimane celata dentro due cubi con occhi e bocca. Nel 2018 si impongono nella scena indie italiana con la trilogia formata da Sei la mia droga (parte uno), Tu chiamala estate (parte due) e Mi devasto di thè (parte tre), che insieme a Le canzoni di Venditti e Febbraio – uscite tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 –vengono raccolte nel loro primo lavoro discografico Titolo Album, completato da altre cinque inediti. Già a settembre dello stesso anno, viene pubblicato un nuovo singolo: Affogare, che diventerà poi la prima traccia di Un altro album. Seguono in ordine di uscita In (gin) di vita, Casa de papel, Instagrammare, Hollywood e infine Delia, che accompagna l’uscita del nuovo disco.