Specchio: Aku e il suo riflesso

Specchio: Aku e il suo riflesso

24 Marzo 2020 0 Di ilfaroindie

“Dentro a questo specchio sono solo io”. Potrebbe essere condensata in questa strofa – tratta da Pezzo Impersonale – l’essenza di Specchio, nuovo EP di Aku, fuori dal 20 marzo.

In una sorta di affascinante gioco di specchi, il cantautorapper si mette a nudo raccontandoci attraverso i suoi occhi l’immagine di sé riflessa, in un intimo viaggio attraverso il suo percorso artistico ed esistenziale.

Un lavoro che parte dalla vita pubblica e mondana – non mancano pungenti riflessioni sulla realtà sociale odierna – e arriva ad esplorare i suoi lati personali più nascosti.

Gli echi pop dei brani sono sostenuti da testi di stampo cantautorale, con una spiccata vena lirica introspettiva, e da una sperimentazione sonora in perfetto equilibrio tra l’hip hop, il jazz e la musica classica, testimoniata dalla partecipazione di un collettivo di 15 musicisti che vanta al suo interno un quartetto d’archi, una sezione fiati e quattro cantanti.

 

L’EP si concretizza nei vuoti raccontati in ”Karkadè”, che esternalizzati e vissuti rappresentano il modo più violento per attestare la propria presenza e la propria identità.

 


a cura di Federico Clemente