Il nuovo singolo di Leonus scongela le emozioni di una parte di universo

Il nuovo singolo di Leonus scongela le emozioni di una parte di universo

9 Dicembre 2019 0 Di ilfaroindie

È uscito il 29 novembre “Encelado”, terzo singolo di Leonus, all’anagrafe Leonardo Russotto, cantautore e cosmonauta romano. Il brano parla di un rapporto ormai logoro tra due persone separate da un cuscino che “in realtà sono anni luce”, nel quale l’incomunicabilità rende tutto freddo, del colore e della consistenza del ghiaccio. Il racconto viaggia su due binari paralleli: la sagace ironia, tipica di Leonus e favorita da una musica fresca e leggera, affianca un irreversibile velo malinconico che riveste dall’interno il cuore pulsante del testo.

Anche stavolta Leonus non tradisce la sua indole di pellegrino dello spazio, mantenendo nei testi il suo immaginario “spaziale” e continuando la sperimentazione nell’universo dell’elettronica. La sua musica affonda le radici nella canzone d’autore ma trova la sua massima espressione nelle nuove sonorità Indie-Trap, sfruttandone a pieno le potenzialità attraverso un mix agrodolce di suoni freschi e pungenti.

Encelado è un singolo che corre forte verso un Concept ep onesto e travolgente.